www.inclimona.it
Guida Naturalistica > Sulle Tracce della Salterella
L’ area costa di Carro è un tratto di fascia costiera di grande valore paesaggistico situato tra Sampieri e Cava D’Aliga. Tale sito è interessato da un’ alternanza di costa alta (scogliera a strapiombo) e costa bassa (pietrisco e tratto di spiaggia), con la presenza di una vegetazione alquanto unica e rara in tutto il territorio della Sicilia orientale. L’ espressione più alta della vegetazione è sicuramente data dal palmeto “Chamaerops humilis” unico esemplare endemico di palma in tutta Europa, che rappresenta l’ aspetto più termofilo della macchia mediterranea. Frammisto ad essa troviamo la gariga formata da numerosi suffrutici aromatici tra cui la salterella “Thimus capitatus”, pianta ricordata ed esaltata fin dai tempi antichi per il famosissimo nettare prodotto dalle api, (u meli ri satra).

Difficoltà del Percorso: facile
Durata del Percorso: 2h
Programma:
Incontro previsto ore 09:00 (presso area parcheggio Costa di Carro), Presentazione del Progetto e della Giornata ore 09:15, Inizio Escursione 09:30, Fine Escursione ore 12:00, Presentazione dei Partners ore 12:30, Degustazione presso Sala espositiva Costa di Carro accompagnata da Eventi Collaterali Espositivi ore 12:45, Rientro ore 15:00.
Equipaggiamento: Scarpe da Trekking o da Ginnastica, Giacca a Vento, Acqua Minerale da 50 cl, Berretto o Cappellino.

Green spot – Punti di interesse



Il sito offre dei punti di vista molto suggestivi dove il connubio tra mare, cielo, terra e profumi esaltano l’animo umano verso un senso di bellezza e piacere. Tale tratto di costa unico nella Sicilia Sud-Orientale rappresenta il patrimonio naturalistico più importante del comune di Scicli, molti visitatori lo hanno accostato alla Riserva dello Zingaro.


Testi e foto sono di esclusiva proprietà e © William Inclimona